• Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Pinterest Icon

    © Copyright 2019  All Rights Reserved CVB                                www.voci-bianche.ch                                 Webdesign by    www.sonetto.ch

Storia del Coro Voci Bianche fino ad oggi

Il coro Voci Bianche di Dietikon ebbe inizio nel novembre del 1987. Dopo breve tempo di permanenza a Dietikon il nostro Don Marek comprese l’importanza di fare qualcosa di nuovo in seno alla Missione e così parlando con alcuni suoi collaboratori tra i quali Maria C. e soprattutto con suo fratello Pawel, che tra l’altro era anche musicista si pensò di formare un coro di bambini. Chi meglio di loro poteva incontrare i desideri e le aspettative della gente cercando di avvicinarla un po’ di più alla Chiesa. Detto, fatto! Non fu difficile (dato che DonMarek insegnava catechismo nella scuola) mettere assieme un gruppo dapprima di 17 e poi di 23 tra bambine e bambini che sotto la direzione di Paolo (così veniva chiamato dai suoi nuovi giovani amici) si riunivano una o due volte di sabato per le prove e una domenica al mese per cantare durante la Santa Messa. La prima volta

fu un vero successo e da quella volta sono passate tante altre volte ancora. Con il contributo di alcune persone generose venne acquistato una pianola che diversi ragazzi suonavano , accompagnando i canti durante le prove e le Sante Messe. In seguito il coro si impegnò anche a preparare con i loro canti,scenette e altro, diverse manifestazioni che ci sono a Dietikon, come la festa della befana organizzata dalla Missione in collaborazione con le ACLI, oltre ai canti si esibirono in diverse fiabe e con il Presepe Vivente. Pian, piano il gruppo si ingrandiva, in loro c’era tanta armonia, entusiasmo e tanta voglia di continuare. Per rendere il Coro più simile si pensò di far loro una divisa, la prima fu sponsorizzata dal comune di San Pietro a Maida per la stoffa e dal signor Finotto che l’ha cucita. Si cominciò ad organizzare anche il Lager, la prima volta si provò a farlo in agosto a Unterems nel Vallese: 18 ragazzi ed alcuni adulti vi presero parte, invogliati dal buon risultato si continuò poi facendolo ad ottobre,dove la partecipazione fu molto più alta, si iniziò a conoscere così un pochino la Svizzera. Nell’agosto del 1990 per motivi di lavoro e lontananza, Pawel Gòrski lasciò il coro, continuò la sua attività una giovane ragazza di Schlieren Sandra Merlo che aveva già un coro le “Note Azzurre”, lei portò nel coro un’aria un po’ diversa. La stessa chiese le fosse dato un aiuto e cosi si formò un comitato; “La Rappresentanza Genitori”. Per motivi di studio, anche, Sandra Merlo lascia la direzione del coro nel maggio del 1992 al giovanissimo Bruno Sonetto, proposto da lei stessa e ben accettato dalla Commissione Parrocchiale di Dietikon. Con la sua giovanissima età, Bruno, portò una ventata di entusiasmo sia nei genitori, sia nei bambini. Il coro che già usciva a cantare, inizia a cantare anche ai Matrimoni, alle comunione, le Cresime, ai battesimi e in altri luoghi dove viene richiesto, partecipa alle feste della parrocchia. Con Bruno sono riusciti a realizzare un Musical scritto e musicato dallo stesso. Hanno realizzato tre CD con la soddisfazione del loro iniziatore il Don Marek, ma soprattutto la soddisfazione di Maria Cusinato che dalla sua nascita segue il coro ovunque esso si trovi. Oggi il coro è composto da 56 coristi tra i 4 e i 23 anni. Per i 10 anni del coro don Marek regalò loro una bandiera con il simbolo di Santa Cecilia, Bruno invece con la rappresentanza genitori organizzò una festa dove fu invitato Pupo ed uscì anche il loro 1. CD “Lungo Cammino” e il Lager venne organizzato in Italia nel Friuli e precisamente a Pian Cavallo. Per il 25 anni di sacerdozio di don Marek, Bruno scrisse la “Messa degli Amici” in latino, che fece cantare alle Voci Bianche assieme al Coro Italiano di Dietikon e alla Corale San Giuseppe di Schlieren. I loro 20 anni il Coro li ha festeggiati assieme ai 15 anni di attività del loro dirigente. Per quell’occasione il lager si è svolto nuovamente in Italia e precisamente in Liguria a Varazze. Ancor oggi i coristi si incontrano 2 sabati e 1 domenica al mese.

Maria Cusinato

coro_storia04